Abilitare il “cestino” di Active Directory

Home » Abilitare il “cestino” di Active Directory

Abilitare il “cestino” di Active Directory

Una delle nuove funzionalità offerte da Active Directory di Windows Server 2008 / R2 è quella del cestino di AD. Dopo aver elevato il livello di funzionalità della foresta e del dominio a  “Windows Server 2008 R2” è possibile sfruttare questa features per recuperare eventuali oggetti cancellati, in maniera rapida senza ricorrere al restore da backup.
Per abilitare la funzionalità non esiste un flag in un qualche snap-in, ma è necessario ricorrere alla powershell, smanettando un po’ con la riga di comando in questa maniera:

PS C:\Windows\system32> Import-Module activedirectory

Sempre da powershell digitate il seguente comando andando a sostituire il “Nomedeltuodominio.local”.

PS C:\Windows\system32> Enable-ADOptionalFeature -Identity ‘CN=Recycle Bin Feature,CN=Optional Features,CN=Directory Service,CN=Windows NT,CN=Services,CN=Configuration, DC=tuodominio,DC=local‘ -Scope ForestOrConfigurationSet -Target ‘Nomedeltuodominio.local

Vi apparirà una domanda con tanto di warning a cui risponderemo Yes.

WARNING:

Enabling ‘Recycle Bin Feature’ on ‘CN=Partitions,CN=Configuration,DC=yourdomain,DC=com’ is an irreversible action!You will not be able to disable ‘Recycle Bin Feature’ on ‘CN=Partitions,CN=Configuration,DC=yourdomain,DC=com’ if youproceed.

Confirm

Are you sure you want to perform this action?

Performing operation “Enable” on Target “Recycle Bin Feature”.

[Y] Yes [A] Yes to All [N] No [L] No to All [S] Suspend [?] Help (default is “Y”):

Type Y and press Enter

By |2011-03-01T17:07:31+00:00Marzo 1st, 2011|Sistemistica Microsoft|Commenti disabilitati su Abilitare il “cestino” di Active Directory