DAG Exchange 2010 e supporto virtualizzazione

Home » DAG Exchange 2010 e supporto virtualizzazione

DAG Exchange 2010 e supporto virtualizzazione

Fino a qualche tempo la posizione di Microsoft, relativamente al supporto della tecnologia di failover a livello di database ( DAG ) su piattaforme di HA, era piuttosto “negativa”.

Ora invece Microsoft ha annunciato il supporto su piattaforme di “hardware virtualization” per Exchange 2010 laddove vengono combinate le soluzioni di “clustering” del ruolo Mailbox Server Exchange 2010 (database availability groups – DAGs) con le soluzioni hypervisor-based di clustering e alta disponibiltà (HA) e V-Motion.Microsoft quindi supportava la virtualizzazione host-based, ma non le funzionalità di failover gestite via hypervisor; ora non è più così e anche questa limitazione è “saltata”. Il supporto include tutte le tecnologie validate tramite il Windows Server Virtualization Validation Program (SVVP), di cui VMware fa parte. Microsoft inoltre ha rilasciato un white-paper intitolato: Best Practices for Virtualizing Exchange Server 2010 with Windows Server 2008 R2 Hyper V, documento di 38 pagine relativamente all’iterazione tra il DAG e le funzionalità di HA disponibili tramite Hyper-V. Per “par-condicio” segnalo anche un articolo interessante per quanto riguarda l’abbinamento delle soluzioni Vmware con Exchange 2010, relativamente alla parte di Availability and Recovery.

By |2011-05-20T09:08:30+00:00Maggio 20th, 2011|Sistemistica Microsoft|Commenti disabilitati su DAG Exchange 2010 e supporto virtualizzazione