Group Policy Folder Redirection

Home » Group Policy Folder Redirection

Group Policy Folder Redirection

Se vi chiedete come configurare la ridirezione di singole cartelle che compongono il profilo utente, eccovi accontentati con le impostazioni a livello di group policy con le quali è possibile ottenere la ridirezione dei profili su uno storage centralizzato e condiviso.

Quali sono i vantaggi della folder redirection? Quelli più tangibili sono la portabilità delle informazioni utente (mano a mano che ci si logga su differenti PC, mantengo i contentuti) e la possibilità di avere sotto controllo e backup queste informazioni che altrimenti dovrebbero essere backuppate su ciascun client.La Group Policy che vi mostro di seguito, prevede il reindirizzamento della cartella Desktop e Documenti su uno storage centralizzato di rete. A livello di folder redirection le componenti del profilo da utilizzare saranno la cartella Desktop e la cartella Documenti (da valutare se includere anche la Application Data,ma questa potrebbe causare eventuali problemi di compatibilità con le applicazioni). La redirection di queste folder andrà fatta puntare al percorso della Home Folder impostata a livello di utente di Active Directory in modo da ottimizzare le prestazioni ed evitare l’operazione di load/unload del profilo da locale a rete e viceversa. La group policy “Folder-Redirection” provvede anche alla disabilitazione dell’utilizzo dei “Files Offline”, in modo da evitare possibili conflitti di sincronizzazione.

Group-Policy-Folder Redirection

Group-Policy-Folder Redirection

By |2010-12-13T21:04:26+00:00Luglio 6th, 2010|Sistemistica Microsoft|Commenti disabilitati su Group Policy Folder Redirection