Siteground è un fornitore hosting a 5 stelle che a suon di recensioni positive sta acquisendo sempre più clienti anche in ambito Italia. Detto questo vediamo come è possibile tramite cpanel andare a configurare correttamente i record DNS per l’utilizzo con Office 365.

Il gestore dell’hosting per Siteground è affidato a Cpanel. Hai mai sentito parlare del cPanel? È il miglior strumento che esista per gestire le configurazioni del tuo sito e spazio web ed è disponibile su molti hosting. Senza andare ad esplorare tutte le funzionalità in questo articolo andiamo a vedere come impostare correttamente i record DNS per Office 365 nel Cpanel di Siteground.

Una volta fatto accesso al Cpanel, abbiamo 3 sezioni che ci interessano relativamente ai record necessari ad Office 365 per il funzionamento corretto di Exchange Online, Skype for Business Online e per la parte di gestione dei dispositivi mobili.

Record MX per Office 365

Un Mail eXchanger record (MX record) è un tipo di record nel Domain Name System che specifica un mail server autorizzato ad accettare messaggi mail per conto del dominio di destinazione, e contenente un valore indicante la priorità se sono disponibili più server email. Per modificare le impostazioni all’interno del cPanel è necessario accedere alle impostazioni cliccando su Editor MX Avanzato

editor-mx-avanzato

Da qui sarà necessario cancellare i record esistenti ed inserire il valore che ci viene suggerito dall’interfaccia di gestione dei Domini di Office 365. Per queste impostazioni dal portale di amministrazione di Office 365 (https://portal.office.com), passando alla gestione DOMINI è possibile ottenere la lista personalizzata dei record DNS necessari al fine di configurare il nostro dominio pubblico su Office 365.

portale365

Tornando al nostro Cpanel su Siteground, andremo ad inserire il nuovo record MX con l’impostazione suggeritaci dal portale Microsoft, ottenendo la seguente configurazione

record-mx-siteground-office365

Record CNAME per Office 365

Con lo stesso concetto andiamo ad impostare gli altri record accedendo al pannello di controllo plesk e in particolar modo su Editor zona Semplice accederemo ai record CNAME (Alias)

editor-zona-semplice-office 365

Il risultato dovrà essere il seguente:

sip.nomedominio.it. CNAME sipdir.online.lync.com

lyndiscover.nomedominio.it. CNAME webdir.online.lync.com

enterpriseregistration.nomedominio.it. CNAME enterpriseregistration.windows.net

enterpriseenrollment.nomedominio.it. CNAME enterpriseenrollment.manage.microsoft.com

lyncdiscover.nomedominio.it. CNAME webdir.online.lync.com

Record TXT e SRV per Office 365

Per quanto riguarda la gestione dei record TXT ed SRV per Office 365 sarà necessario accedere all’editor avanzato DNS del Cpanel da qui:

siteground-editor-zona-avanzato

Per i record TXT basterà semplicemente indicare al posto della @ suggerita dal portale Microsoft, il nome del dominio seguito dal . punto, ottenendo questa configurazione:

record-txt-Office365

I record SRV invece sono quelli un po’ più difficile da configurare sul cpanel di Siteground perchè la sintassi che Microsoft suggerisce differisce dall’interfaccia in questione. In particolar modo i record SRV dovranno essere impostati nella seguente maniera:

record-SRV-Office365

La gestione dei domini e dei record su Office 365, oltre a tutti gli altri moduli inerenti alla piattaforma SaaS di Microsoft li andiamo a trattare nel dettaglio nel seguente corso

 CORSO DI FORMAZIONE SU OFFICE 365