Se avete problemi solamente con alcuni utenti a sincronizzare tramite ActiveSync su Exchange 2010, il problema potrebbe essere legato alle permissions sull’utente di Active Directory.Recentemente infatti ho avuto la segnalazione di un unico utente che non riusciva a sincronizzare il suo iPhone aziendale ad Exchange 2010; dopo aver analizzato alcune configurazioni di Exchange e di Active Directory ho notato che quel particolare utente che riscontrava il problema non aveva abilitato il setting di default della propagazione ereditaria delle permission NTFS  “Allow inheritable permissions from the parent to propagate to this object and all child objects. Include these with entries explicitly defined here.”

E’ stato quindi sufficiente andare a selezionare la spunta ed il problema è stato risolto.

permission ntfs veronainformatica.net