E’ stata appena rilasciata la nuova versione del gestore dell’hypervisor di casa Microsoft, che va ad allinearsi all’SP1 recentemente uscito per 2008R2. System center VMM 2008 R2 sp1 permette quindi ora di gestire le nuove funzionalità dell’SP1 di Hyper-V R2 come i RemoteFx e le funzionalità tanto attese di Dynamic memory, per la quale ho scritto un articolo qualche tempo fa. Al momento non esiste un package di upgrade, ma è necessario scaricare la versione full di SCVMM 2008 R2 Sp1 ed eseguire una sorta di “in-place” upgrade: Microsoft ha anche appena pubblicato una guida su Technet con una spiegazione step-by-step per portare a termine con successo l’aggiornamento.

Qui potete scaricare la versione di valutazione del pacchetto completo.