Tornare al “visualizzatore eventi” stile XP in Windows 7

Home » Tornare al “visualizzatore eventi” stile XP in Windows 7

Tornare al “visualizzatore eventi” stile XP in Windows 7

Una delle tante novità introdotte a seguire da Windows Vista in poi è stata la nuova “user interface” del visualizzatore eventi con maggiori funzionalità e potenzialità, ma di contro ci si trova ad avere delle performance “minori” rispetto alla versione “event viewer” di Windows XP/2003.Esiste però una modalità che ci permette di includere tra gli Snap-in utilizzabili in Windows Vista /Windows 7 / Windows 2008 e 2008 R2 anche quello del registro eventi “classico”.

I vantaggi nella gestione eventi introdotti da vista in poi possono essere riassunti nei seguenti punti:

  • Visualizza gli eventi di più log eventi – A differenza delle versioni precedenti di Windows in Vista, Visualizzatore eventi consente di filtrare per eventi specifici attraverso diversi registri, che rende più semplice analizzare e risolvere i problemi che potrebbero essere tracciati i in diversi registri a livello eventi.
  • Salva filtri di eventi utili come visualizzazioni personalizzate che possono essere riutilizzati – Il Filtro è utile per restringere la ricerca per gli eventi che effettivamente ci interessa andare a visualizzare: con il nuovo Visualizzatore eventi possiamo salvare il filtro “custom” ed eventualmente riutilizzarlo anche su altri PC.
  • Pianificare un’operazione da eseguire in risposta a un evento – E’ ora possibile automatizzare le risposte agli eventi.Il “Visualizzatore eventi” è ora integrato con l’Utilità di pianificazione, che consente di associare le attività agli eventi.
  • Creazione e gestione di sottoscrizioni di eventi – È possibile raccogliere gli eventi da computer remoti e memorizzarli localmente specificando sottoscrizioni di eventi.

Se queste funzionalità non ci interessa e vogliamo prediligere la velocità nella risposta delle interrogazioni, sarà sufficiente lanciare tramite credenziali amministrative ed elevazione dei privilegi il seguente comando:

regsvr32 els.dll

Terminata la registrazione della DLL, sarà possibile aggiungere dagli snap-in disponibili anche quello relativo all’event viewer in modalità classica.

Lanciando MMC.exe potremo quindi andare a selezionare la voce “Visualizzatore eventi classico” così come da screenshot:

eventviewerclassico_by_www.veronainformatica.net

By |2010-11-29T14:39:05+00:00Novembre 29th, 2010|Sistemistica Microsoft|Commenti disabilitati su Tornare al “visualizzatore eventi” stile XP in Windows 7