Il 2 settembre 2010 VMware ha annunciato la nuova versione del suo prodotto per la gestione del VDI (Virtual Desktop Infrastructure). Ecco le notivà:

  • pieno supporto per Windows 7;
  • una nuova console di amministrazione che supporta l’autentica in funzione del ruolo con nuova dashboard che migliora la vista sull’intero ambiente dei virtual deskop e con funzionalità di troubleshooting;
  • assegnazione dell’applicazione per il deployment di applicazione create con VMware ThinApp;
  • supporto integrato in View Composer di storage multi-tier per incrementare la flessibilità nell’uso dello storage e ridurne i costi;
  • modalità “Local mode” che permette di scaricare un desktop virtuale localmente sul proprio PC ed eseguirlo localmente; solo i dati modificati verranno aggiornati nell’immagine contenuta nel datacenter;
  • Modalità “kiosk mode” che permette a più utenti di condividere l’immagine di una singola VM;

Segnalo anche un PDF scaricabile da qui, che fornisce dettagli tecnici relativamente agli elementi di una infrastruttura VMware View