Microsoft ha appena reso disponibile la  Release Candidate dell’ SP1 per Windows Server 2008 R2 e Windows 7.

Ricordo che i kernel sono unificati e quindi il Service Pack è univoco per le piattaforme così come lo è stato per Vista SP2 e Windows Server 2008 SP2.

Il Service Pack 1 per 2008 R2, introduce due nuove funzionalità: Dynamic Memory for Hyper-V and the RemoteFX technology per Desktop Remote Services, prodotto acquisito da Microsoft da Calista .

La versione finale è prevista non prima del Primo Quarter del 2011.

La funzionalità Dynamic Memory fornisce la capacità di assegnare della memoria disponibile sull’host fisico e renderla dinamicamente disponibile alle singole Virtual Machine, in base al carico di lavoro effettivo della singola VM; la funzionalità Dynamic Memory ci permette di specificare un valore minimo ed uno massimo come assegnazione RAM per ciascuna VM. Per ulteriori info vi rimando a questa guida direttamente dal sito Technet di Microsoft: Implementing and Configuring Dynamic Memory.